Jazz al Piccolo – Italian Jazz Graffiti

Secondo concerto di Jazz al Piccolo - Orchestra Senza Confini è Italian Jazz Graffiti appuntamento fisso nel calendario della rassegna, quest’anno dedicato alla neonata orchestra dei giovani talenti iscritti ai Conservatori jazz italiani e alle strutture pareggiate quali Siena Jazz e i Civici Corsi di Jazz.
In programma brani firmati da prestigiosi musicisti italiani. Il concerto è una straordinaria prima per un progetto nuovo, che coinvolge  le nuove leve del jazz nazionale dirette da Paolo Damiani e Enrico Intra.

Jazz al Piccolo – Orchestra senza confini
XVII edizione
Organizzato da Associazione Culturale Musica Oggi e dal Piccolo Teatro di Milano
con la Civica Jazz Band
solisti Emilio Soana (tromba), Roberto Rossi (trombone), Giulio Visibelli (sassofoni e flauti), Marco Vaggi o Lucio Terzano (contrabbasso), Tony Arco (batteria)e gli studenti dei Civici Corsi di Jazz di Milano
direttore musicale Enrico Intra
direttore artistico Maurizio Franco


Teatro Strehler
26 gennaio 2015, ore 21
Italian Jazz Graffiti
Orchestra Nazionale Jazz giovani talenti
direttori Paolo Damiani e Enrico Intra
in collaborazione con Teatro Puccini di Firenze

introduzione al concerto a cura di Maurizio Franco