Light Killer

Durata: 1 ora senza intervallo

Titolo originale: Lait come latte, ma anche Light come luce, come leggerezza e versatilità (la traduzione nel titolo è Light).
La parola, il corpo, l’immagine, tre linguaggi differenti per raccontare una storia: quella di due corpi e delle loro luci. Mikail e HotCal, giovani e luminosi, vengono reclutati dal Greco, fantomatico artista, con il compito di brillare per lui. In cambio della loro luce, Mikail e HotCal sperano di ottenere fama e bellezza e diventare a loro volta opere d’arte. La scissione fra luce e corpo, specialità incontrastata del Greco, non manca però di inquietanti effetti collaterali… Light Killer, scritto da Magdalena Barile e tradotto da Maggie Rose è la storia di un patto faustiano, dove i protagonisti dovranno scegliere da che parte stare, in ombra oppure in luce, nel corpo o fuori dal corpo.

Light Killer fa parte di WORDSANDSOUNDS, progetto dedicato al teatro in lingua inglese realizzato grazie agli spettacoli del Charioteer Theatre, la compagnia scozzese (di Edimburgo) fondata da Laura Pasetti. Quest’anno la collaborazione si arricchisce abbracciando un intero mese, gennaio 2015, con tre appuntamenti - oltre a Light Killer,Shakespeare vs Shakespeare e To be or... Note! - declinati pensando al pubblico delle scuole, dell’università, ma anche al pubblico serale, e con laboratori per insegnanti e studenti.

Perché vederlo?
Per lasciarsi coinvolgere dai suggestivi giochi di luce e ombra dello spettacolo e avvicinare il pubblico giovane, e non solo, all’uso della lingua inglese anche in ambito teatrale.

Piccolo Teatro Studio Melato
dall'8 al 16 gennaio 2015
giovedì 8 ore 19.30; venerdì 9 ore 20.30; sabato 10 riposo; domenica 11 ore 16; lunedì 12 riposo; martedì 13 ore 19.30; mercoledì 14 ore 20.30; giovedì 15 ore 19.30; venerdì 16 ore 20.30
Light Killer 
di Magdalena Barile
traduzione Maggie Rose
regia Laura Pasetti
luci Manuel Frenda
musiche Zeno Gabaglio
con Alan Alpenfelt e Adele Raes
produzione Charioteer Theatre
in coproduzione con Zweetz
in collaborazione e con il supporto di Italian Cultural Institute of Edinburgh
anteprima Fringe Festival di Edimburgo - agosto 2014