Arlecchino servitore di due padroni

da a al Piccolo Teatro Grassi

È lo spettacolo italiano più visto nel mondo. Un’avventura scenica unica e irripetibile, fatta di giochi e malinconie, lazzi e bisticci che incantano perché sono quelli di sempre. Anche quest’anno Arlecchino servitore di due padroni torna, immancabile e amato. Sempre con il “mitico” Ferruccio Soleri  – che si alterna con Enrico Bonavera – nel ruolo del protagonista.

Nessun posto selezionato