Orestea

da a al Piccolo Teatro Strehler

Nel percorso di riscoperta e adattamento in chiave contemporanea dei classici, la compagnia Anagoor porta in scena l’Orestea di Eschilo, che per gli artisti rappresenta il sistema di pensiero che si colloca alle origini stesse dell’arte teatrale e ne costituisce il fondamento metafisico.

Le recite sono sovratitolate in inglese.

Nessun posto selezionato