Con il vostro irridente silenzio

da a al Piccolo Teatro Grassi

L’insieme delle carte scritte da Aldo Moro nei 55 giorni della sua prigionia rappresenta uno spettro che ancora occupa il palcoscenico della nostra storia di ombre. Fabrizio Gifuni continua la sua lacerante antibiografia di una nazione affrontando lo scritto più scabro e nudo della storia d’Italia.

Chiama la biglietteria telefonica allo 02.42.411.889 per conoscere la disponibilità dei posti riservati ai congiunti
Puoi pagare con carta di credito o voucher. I biglietti acquistati saranno spediti via email.

Nessun posto selezionato