Tavola tavola, chiodo chiodo...

da a al Piccolo Teatro Grassi

Negli ultimi tempi - scrive Musella – ho cercato ispirazione e conforto nelle parole dei grandi; è stato così che ho riscoperto l’Eduardo impresario. Un ritratto di artista non solo legato alle sue opere, ma alle sue battaglie donchisciottesche per il teatro tra vittorie e fallimenti.

Nessun posto selezionato