Sogno di una notte di mezza estate

Durata: un'ora e 45 minuti con intervallo

Dopo La tempesta tradotta ed interpretata da Eduardo De Filippo e Macbeth realizzato con il Chicago Shakespeare Theater, entrambi in scena anche al Piccolo Teatro, Eugenio Monti Colla torna a Shakespeare e sceglie Sogno di una notte di mezza estate per la nuova produzione della Compagnia Marionettistica Carlo Colla & Figli che debutta al Piccolo Teatro nell’estate 2018. Un percorso drammaturgico che, per Eugenio Monti Colla, suggerisce «un visivo impalpabile e denso di suggestioni, sospeso fra cielo e terra».
«È forse l’opera di Shakespeare più densa di fascino e di mistero – prosegue il regista, autore anche dell’adattamento per marionette –. Fascino di amori che mutano e si intrecciano in una foresta che è reale quanto sognata, abitata da creature fantastiche interpreti ed artefici, a loro volta, del gioco amoroso che colpisce esseri umani e creature incantate. Mistero di una realtà mutevole: sembrare, essere, dormire, sognare, risvegliarsi, tutto scaturisce da magico incantamento per illudere ed ingannare. A questo vorticoso gioco si aggiunge la recita degli artieri: teatro nel teatro, suoni sgangherati accanto a silenzi profondi, poesia e non poesia nel raffinato gioco del fare spettacolo».

Piccolo Teatro Grassi
dal 12 al 21 giugno 2018
Sogno di una notte di mezza estate
di William Shakespeare
riduzione e adattamento per marionette Eugenio Monti Colla
musica originale Danilo Lorenzini
scene e luci Franco Citterio
costumi Eugenio Monti Colla e Cecilia Di Marco
parrucche Maria Grazia Citterio
armi Giovanni Schiavolin
direzione tecnica Tiziano Marcolegio
i marionettisti Franco Citterio, Mariagrazia Citterio, Piero Corbella, Camillo Cosulich, Debora Coviello, Carlo Decio, Cecilia Di Marco, Tiziano Marcolegio, Pietro Monti, Giovanni Schiavolin, Paolo Sette
gli attori Loredana Alfieri, Marco Balbi, Roberto Carusi, Carlo Decio, Lorella De Luca, Lisa Mazzotti, Riccardo Peroni, Roberto Pompili, Gianni Quillico, Franco Sangermano
i musicisti Luca Carrino, Andrea Colombo, Ivailo Corengia, Kevin Carlo Nunez Lo Vecchio, Sofia Panzeri, Simone Zaffaroni  
direttore Daniele Sozzani Desperati
produzione
Associazione Grupporiani
Comune di Milano – Teatro Convenzionato
NEXT Laboratorio delle idee di Regione Lombardina
in collaborazione con Conservatorio di Como Giuseppe Verdi

OSPITALITÀ - SERIE SPECIALE 1
SPETTACOLO IN ABBONAMENTO
Acquista online gli abbonamenti "Oro" cliccando qui

Platea:
Intero € 25,00 | Ridotto giovani € 17,00 | Ridotto anziani € 12,50 | Bambini € 10
Balconata:
Intero € 22,00 | Ridotto giovani € 15,00 | Ridotto anziani e bambini € 10

L’acquisto dei biglietti e degli abbonamenti a prezzo ridotto riservati ai bambini fino ai 12 anni, ai giovani under 26 e agli anziani over 65 si può effettuare esclusivamente presso la biglietteria del Teatro Strehler (largo Greppi, M2 Lanza) oppure tramite biglietteria telefonica al n. 02.42.41.18.89.
On line si possono acquistare soltanto i biglietti a prezzo intero oppure accedere alle eventuali promozioni in corso.

Informazioni e prenotazioni
Servizio telefonico 02.42.41.18.89
da lunedì a sabato 9.45-18.45; domenica 10-17.
Teatro Strehler
da lunedì sabato 9.45-18.45 continuato; domenica 13-18.30
Nelle serate di spettacolo la prevendita dei biglietti è sospesa a partire da un'ora prima della rappresentazione

Gruppi e pubblico organizzato
Per informazioni su biglietti e abbonamenti per i gruppi organizzati, per le scuole, spettacoli educational, rivolgersi al Settore Promozione Pubblico e Proposte Culturali.
tel. 02 72.333.216
e-mail: promozione.pubblico@piccoloteatromilano.it