Milano per Gaber 2018 - Gaber-Fossati "Le donne di ora"

Promossa dalla Fondazione Giorgio Gaber, in collaborazione con il Piccolo Teatro, torna Milano per Gaber. La rassegna è nata con lo scopo di mantenere viva, soprattutto tra i giovani, la conoscenza e la passione per l’autore che proprio al Piccolo ha dato vita al Teatro-Canzone: una vera e propria forma espressiva che coniuga libertà intellettuale e responsabilità civile.
Oltre alla serata Gaber-Fossati “Le donne di ora incontro con Ivano Fossati condotto da Massimo Bernardini) gli altri appuntamenti di questa edizione sono: lunedì 26 marzo Destra, sinistra o… Giorgio Gaber (incontro con l’on Graziano Delrio); mercoledì 28 marzo Polli di allevamento (spettacolo di Giorgio Gaber e Sandro Luporini con Giulio Casale); giovedì 29 marzo Instant Theatre (di e con Enrico Bertolino coautore con Massimo Navone, Luca Bottura ed Enrico Nocera..

In occasione del quindicesimo anniversario della scomparsa esce Giorgio Gaber - Le donne di ora, un nuovo album ideato e prodotto da Ivano Fossati.
Il disco, realizzato in collaborazione con la Fondazione Gaber e distribuito da Artist First, sarà in vendita alla fine di marzo e comprende la selezione dei brani che Ivano Fossati ha voluto riprodurre secondo le più avanzate tecnologie del suono.
L’album contiene inoltre Le donne di ora, brano inedito, title-track dell’album che Gaber ha inciso nel novembre del 2002 poco prima della sua scomparsa.
Una speciale serata nel corso della quale Massimo Bernardini, biografo di Gaber e noto autore e conduttore televisivo, intervisterà Ivano Fossati sul nuovo progetto.

Piccolo Teatro Grassi
martedì 27 marzo 2018, ore 20.30
Gaber-Fossati “Le donne di ora”
Incontro con Ivano Fossati condotto da Massimo Bernardini

OSPITALITÀ – SPETTACOLO IN ABBONAMENTO

Posto unico: € 5,00

Informazioni e prenotazioni
Servizio telefonico 02.42.41.18.89
da lunedì a sabato 9.45-18.45; domenica 10-17.
Teatro Strehler
da lunedì sabato 9.45-18.45 continuato; domenica 13-18.30
Nelle serate di spettacolo la prevendita dei biglietti è sospesa a partire da un'ora prima della rappresentazione