Tramedautore - Todi is a small town in the center of Italy

Spettacolo in tournée
Produzione
©Lucia Menegazzo
concluso

La vita di provincia raccontata in uno spettacolo che parla un gruppo di trentenni la cui vita ruota attorno  a una routine consolidata da abitudini e consuetudini consolidate. Ma cosa è meglio non fare in una piccola città dove tutti si conoscono?

Piccolo Teatro Grassi

Con la nuova direzione artistica di Benedetto Sicca, Tramedautore si propone come Festival Internazionale delle Drammaturgie. Il plurale ha qui la sua importanza: la drammaturgia, ancor più oggi, si rivela capace di attraversare tutti i territori e i linguaggi, verbali e non verbali, in grado di elaborare un pensiero sulla contemporaneità. In scena opere provenienti da Belgio, Gran Bretagna, Italia, Olanda e Svezia, che hanno come filo conduttore la fragilità dei valori di quella parte di Europa teoricamente alla testa del continente “a due velocità”.
Inoltre performance di strada e, al Chiostro Nina Vinchi, incontri, concerti e la performance Una parola al giorno affidata a giovani attori che, in ognuno degli appuntamenti proporrà una diversa parola in forma di mini drammaturgia.

Come si vive nella provincia italiana? Michele, Stella, Elisa e Caroline sono quattro “tuderti” (abitanti di Todi) una piccola tribù di trentenni con proprie regole e ritmi: gli appuntamenti preceduti da note vocali su Whatsapp, gli incontri fatti di routine e noia, le chiacchiere a vuoto e i passatempi inventati.
Un quinto personaggio, un documentarista, connette finzione e realtà: studia e annota le caratteristiche della città e dei suoi abitanti. Come si vive in un piccolo centro in cui tutti conoscono tutti? Cos’è che a Todi è “meglio non fare”? Queste sono alcune delle domande che sono state poste per davvero ad oltre centodieci “tuderti” e che il lavoro mira a restituire in parte attraverso un collage che spezza e sostiene la storia dei quattro protagonisti.
Todi is a small town in the center of Italy è uno spettacolo teatrale e insieme un’inchiesta sui tabù e la morale ai nostri giorni che chiede al pubblico di farsi, al contempo, oggetto dell’indagine e osservatori di se stessi tramite la scena. Todi diventa specchio della provincia italiana e dell’Italia intera.

Indagini antropologiche che incrociano la via del teatro per parlare di noi, di come siamo fatti, di come e perché spesso dietro un'apparente tranquillità, routine, quotidianità, o chiamatela come volete, si nascondano, chiusure, paure, insicurezze – L'Unità

Al Chiostro Nina Vinchi
ore 19 performance "Una parola al giorno"
ore 21.30 concerto "Genji Lab | Silence" con Cesare Picco, a cura di Yamaha

Durata: un'ora e 10 minuti

La Locandina

Piccolo Teatro Grassi
domenica 24 settembre 2017, ore 19.30
Todi is a small town in the center of Italy | Italia
testo e regia Livia Ferracchiati

dramaturg Greta Cappelletti

aiuto regia Laura Dondi
con Caroline Baglioni, Michele Balducci, Elisa Gabrielli, Stella Piccioni, Ludovico Röhl

movimenti scenici e costumi Laura Dondi | scene Lucia Menegazzo
ideazione luci Emiliano Austeri, consulenza illuminotecnica Giacomo Marettelli Priorelli

regia e montaggio video Brando Currarini e Ilaria Lazzaroni
produzione Teatro Stabile dell'Umbria/Terni Festival

residenza artistica presso il Caos di Terni
con il sostegno di Indisciplinarte e Associazione Demetra
in collaborazione con compagnia The Baby Walk

SPETTACOLO FUORI ABBONAMENTO

Posto unico: Intero € 15; ridotto giovani e anziani € 10

L’acquisto dei biglietti e degli abbonamenti a prezzo ridotto riservati ai bambini fino ai 12 anni, ai giovani under 26 e agli anziani over 65 si può effettuare esclusivamente presso la biglietteria del Teatro Strehler (largo Greppi, M2 Lanza) oppure tramite biglietteria telefonica al n. 02.42.41.18.89.
On line si possono acquistare soltanto i biglietti a prezzo intero oppure accedere alle eventuali promozioni in corso.


Informazioni e prenotazioni
Servizio telefonico 02.42.41.18.89
da lunedì a sabato 9.45-18.45; domenica 10-17.
Teatro Strehler
da lunedì sabato 9.45-18.45 continuato; domenica 13-18.30
Nelle serate di spettacolo la prevendita dei biglietti è sospesa a partire da un'ora prima della rappresentazione
 

Gruppi e pubblico organizzato
Per informazioni su biglietti e abbonamenti per i gruppi organizzati, per le scuole, spettacoli educational, rivolgersi al Settore Promozione Pubblico e Proposte Culturali.
tel. 02 72.333.216
e-mail: promozione.pubblico@piccoloteatromilano.it

In evidenza