Orchestra senza Confini – Symphonic Bop

La XXI edizione di Orchestra Senza Confini propone quest'anno quattro concerti che rappresentano un originale viaggio nel mondo del jazz, dal contemporaneo agli stili storici, con un programma che presenta uno spaccato delle scene jazzistiche più interessanti d’Italia e non solo.
Il primo appuntamento (21 gennaio) è con il trio svizzero Vein che sta ottenendo un ampio consenso internazionale e propone un incontro tra il trio jazz e la big band sulla base di composizioni e arrangiamenti originali dei suoi componenti. 
Si prosegue il 18 febbraio con un concerto dal titolo Lo swing di Gorni Kramer, dedicato ad uno degli autori centrali nella storia del jazz italiano tra gli anni trenta e gli anni sessanta, padre della commedia musicale italiana, ma anche  eccellente arrangiatore e direttore di big band jazz.
Il concerto del 18 marzo è dedicato a Il jazz è donna, protagoniste alcune delle soliste più interessanti del panorama italiano che gettano uno sguardo su stili e poetiche molto diverse tra loro.
Infine il 15 aprile la rassegna si chiude con un concerto dedicato al Mondo musicale di Antonello Salis, grande pianista e fisarmonicista sardo, artista di grande creatività la cui musica verrà arrangiata per big band da Riccardo Fassi.

Gli svizzeri del trio Vein – Michael Arbenz (piano), Thomas Lähns (contrabbasso) e Florian Arbenz (batteria) – sono una delle nuove, grandi realtà del jazz europeo, acclamati sia nel vecchio continente sia al di fuori dall’Europa e la loro musica porta nel jazz materiali, strutture e colori provenienti dal mondo della musica classica.
Per questa occazione il gruppo diventerà parte della Civica Jazz Band diretta da Enrico Intra per realizzare un progetto speciale che è stato recentemente presentato con successo in altri paesi europei e il cui titolo – Symphonic Bop – non lascia dubbi sull’originalità dell’operazione, che si articola tra il mondo sinfonico e la memoria del bop attraverso la mediazione della grande orchestra jazz.

Jazz al Piccolo – Orchestra senza Confini
XXI Edizione

Civica Jazz Band
solisti Emilio Soana (tromba), Roberto Rossi (trombone), Giulio Visibelli (sassofoni e flauto), Marco Vaggi (contrabbasso),  Tony  Arco (batteria) e gli studenti dei Civici Corsi di Jazz della Civica Scuola di Musica C.Abbado di Milano
direttore musicale Enrico Intra
direttore artistico Maurizio Franco

Piccolo Teatro Strehler
21 gennaio 2019, ore 21
Symphonic Bop
ospiti trio Vein: Michael Arbenz (piano), Thomas Lähns (contrabbasso) e Florian Arbenz (batteria)
direttore Enrico Intra

Introduzione al concerto Maurizio Franco

Orchestra senza Confini biglietto intero € 18 - ridotto € 12

ABBONAMENTI
Orchestra senza Confini
4 concerti € 44
Acquista il tuo abbonamento cliccando qui 


INFO, ACQUISTI E PRENOTAZIONI

piccoloteatro.org
È possibile acquistare on-line abbonamenti, biglietti interi e in promozione.
Gli spettacoli in scena possono essere acquistati fino a un’ora prima dell’inizio della recita in programma.

Biglietteria Teatro Strehler
largo Greppi 1, M2 Lanza. Da lunedì a sabato 9.45-18.45; domenica 13-18.30.
È possibile acquistare biglietti interi o ridotti (under 26 e over 65) e abbonamenti.
Da un'ora prima dell’inizio della rappresentazione, la biglietteria è attiva esclusivamente per la recita in programma.

Biglietteria telefonica 02 42.41.18.89
da lunedì a sabato 9.45-18.45; domenica 10-17
È possibile acquistare biglietti interi o ridotti (under 26 e over 65) e abbonamenti.

Biglietteria automatica Chiostro Nina Vinchi
via Rovello 2, M1 Cordusio. Attiva negli orari di apertura del Chiostro
È possibile acquistare abbonamenti, biglietti a prezzo intero e in promozione.
I biglietti per gli spettacoli in scena possono essere acquistati fino a un’ora prima dell’inizio della recita in programma.

Prenotazioni
Il servizio di prenotazione è disponibile solo per gli abbonati. La prenotazione è valida  fino ad un mese prima della data scelta: per esempio, se si prenota uno spettacolo in scena il 15 marzo, occorre ritirare i posti entro il 15 febbraio. La prenotazione dovrà essere ritirata, entro la scadenza, alla biglietteria del Teatro Strehler o attraverso la biglietteria telefonica.
Le prenotazioni non confermate saranno annullate automaticamente.
Non è possibile effettuare prenotazioni con meno di un mese di anticipo dalla data scelta.

Gruppi e pubblico organizzato
Per informazioni su biglietti e abbonamenti per i gruppi organizzati, per le scuole, spettacoli educational, rivolgersi al Settore Promozione Pubblico e Proposte Culturali.
tel. 02 72.333.216
e-mail: promozione.pubblico@piccoloteatromilano.it