Natale in casa Cupiello

Durata: 2h senza intervallo

«In una famiglia, in una casa o in una società sono più i dialoghi o monologhi? Quali sono i presepi che ognuno di noi allestisce nella propria vita? Sono queste le domande portanti del mio lavoro sul testo di Eduardo», spiega Fausto Russo Alesi.

Dopo i successi al Piccolo e in tournée attraverso l’Italia intera, Natale in casa Cupiello torna al Teatro Studio Melato nella stagione del centoventesimo anniversario della nascita di Eduardo, a sottolineare il valore di un teatro popolare e classico al tempo stesso.

Uno spettacolo in cui il corpo, la voce di Fausto Russo Alesi non si "piegano" a vincoli sanitari, ma a una poetica della "solitudine" che ha segnato molti lavori di Eduardo.

Nell’originalissimo adattamento di Fausto Russo Alesi, la commedia si trasforma in un assolo, in cui l’interprete e regista restituisce, con uno straordinario lavoro attoriale, le voci di tutti i personaggi del testo, che, incapaci di parlarsi apertamente, si nutrono di finzione, rimozione e non detto. Dal “patriarca” Lucariello, perso nella maniacale ossessione per la composizione del Presepe, alla moglie Concetta, ai figli Tommasino e Ninuccia, quest’ultima in procinto di lasciare il marito e di fuggire con l’amante, è una polifonia di temperamenti, di emozioni e di metafore ad essere evocata dalla recitazione e dalla regia dell’unico interprete.

«Questa versione solitaria della commedia – spiega Russo Alesi – mi è sembrata un modo possibile, una chiave d’accesso per incontrare l’arte e il linguaggio di Eduardo. Ho la sensazione di trovarmi davanti a un meraviglioso spartito musicale, un vibrante veicolo di comunicazione, profondità e poesia. Ho scelto di utilizzare il mio corpo come unico strumento per suonare questo dramma dell’io e della solitudine, immaginando uno spettacolo d’evocazione tra il sonno e la veglia, tra la vita e la morte, tra memoria e presente, tra il palcoscenico e la platea».

Piccolo Teatro Studio Melato
dal 16 al 24 gennaio 2021
Natale in casa Cupiello
di Eduardo De Filippo
adattato, diretto e interpretato da Fausto Russo Alesi
scene Marco Rossi
luci Claudio De Pace
musiche Giovanni Vitaletti
produzione Piccolo Teatro di Milano – Teatro d’Europa

Orari degli spettacoli
(salvo diversa indicazione) Tutti gli spettacoli in scena dal lunedì al sabato iniziano alle 19.30, la domenica alle 16.00.

Come acquistare
La data di vendita degli spettacoli sarà comunicata, in anticipo, via newsletter, sul sito e sui profili social del Piccolo.
Sarà possibile acquistare biglietti per posti singoli e congiunti per gli spettacoli in programma a gennaio e febbraio e utilizzare i voucher come metodo di pagamento.
Non sono previste formule di abbonamento.

Biglietteria telefonica 02 42 41 18 89
Il servizio informazioni della biglietteria telefonica è attivo da lunedì a venerdì, dalle 11 alle 17. Sabato, domenica e festivi chiuso.
Durante le festività natalizie il servizio di biglietteria telefonica resterà chiuso da giovedì 24 a domenica 27 dicembre, e da giovedì 31 dicembre a domenica 3 gennaio.

Biglietterie
Le biglietterie del Teatro Strehler, Teatro Grassi e Teatro Studio Melato restano chiuse fino a nuova comunicazione.

Per ragioni artistiche non è consentito l’accesso in sala a spettacolo iniziato. 
È possibile accedere ai propri posti durante l’intervallo, ove previsto. I biglietti acquistati non possono essere annullati e sostituiti, né utilizzati in date e orari diversi da quelli indicati.

Misure di sicurezza per accedere agli spettacoli

• Per evitare code e assembramenti si invita il pubblico a presentarti presso il luogo di spettacolo con largo anticipo rispetto all’orario di inizio.

• Per accedere è obbligatorio indossare la mascherina, che dovrà essere mantenuta anche durante la rappresentazione, e sanificare le mani utilizzando gli appositi dispenser.

• Il personale all'ingresso è provvisto di appositi termoscanner per la misurazione della temperatura. Gli spettatori con temperatura uguale o superiore a 37,5° non potranno accedere al luogo di spettacolo.

• I posti assegnati garantiscono il rispetto delle norme sul distanziamento sociale.

• Il pubblico è invitato a seguire le indicazioni del personale di sala e gli avvisi sonori e visivi presenti all’interno dei luoghi di rappresentazione.

Gruppi e pubblico organizzato
Per informazioni sui biglietti e sull’utilizzo dei voucher per il pubblico organizzato, rivolgersi all’Ufficio promozione pubblico e proposte culturali tel. 02.72.333.216 mail promozione.pubblico@piccoloteatromilano.it