Paesaggi condivisi

Sette pièce tra campi e foreste

© Léonard Rossi

La Locandina

Paesaggi condivisi
Sette pièce tra campi e foreste
PRIMA NAZIONALE

lo spettacolo fa parte del progetto europeo Performing Landscape
ideazione e cura Caroline Barneaud Stefan Kaegi (Rimini Protokoll)
con pièce di Chiara Bersani e Marco D’Agostin (Italia), El Conde de Torrefiel (Spagna), Sofia Dias e Vítor Roriz (Portogallo), Begüm Erciyas e Daniel Kötter (Turchia, Belgio, Germania), Stefan Kaegi (Germania, Svizzera), Ari Benjamin Meyers (Stati Uniti, Germania), Émilie Rousset (Francia)
interpretato da performer e partecipanti locali
produzione e coordinamento Isabelle Campiche, Aline Fuchs (Théâtre Vidy-Lausanne)
con il supporto dei team produzione, tecnica, comunicazione e amministrazione del Théâtre Vidy-Lausanne
coordinamento di Performing Landscape Chloé Ferro, Monica Ferrari, Lara Fischer (Rimini Protokoll)
assistenza artistica Giulia Rumasuglia
direzione tecnica Guillaume Zemor 
produzione Rimini Apparat (Germania) e Théâtre Vidy-Lausanne (Svizzera)
produzione locale ZONA K e Piccolo Teatro di Milano – Teatro d’Europa
coproduzione Performing Landscape, consorzio europeo: Bunker e Mladi Levi Festival (Slovenia), Culturgest e Rota Clandestina / Câmara Municipal de Setúbal (Portogallo), Festival d’Avignon (Francia), Tangente St. Pölten – Festival für Gegenwartskultur (Austria), Temporada Alta (Spagna), ZONA K e Piccolo Teatro di Milano – Teatro d’Europa (Italia)
E con Berliner Festspiele (Germania)
 

Logo EU

con il sostegno di INVR.SPACE GmbH per i visori VR Cinema Solution

Logo INVR

con il sostegno di Bundeszentrale für politische Bildung per l’ideazione del progetto

Logo Bundszentrale

Biglietti
Orari, prezzi, location all’aperto in via di definizione

Abbonamenti
Lo spettacolo non è in abbonamento

Come e dove acquistare
Per informazioni clicca qui

Gruppi e pubblico organizzato
Per informazioni sui biglietti per il pubblico organizzato:
tel. 02 72 333 216
mail promozione.pubblico@piccoloteatromilano.it