Ci avete rotto il caos

Durata: un'ora senza intervallo

Storie di bullismo, guerre di quartiere, omofobie. Uno spettacolo duro, toccante e mai così vero, messo in scena – e vissuto – da persone detenute nel carcere di Bollate. Una storia, anzi mille storie, che si intrecciano e obbligano a una riflessione sul significato dell’umanità.
Una strana arroganza dovuta alla difficoltà di vivere attanaglia le esistenze di alcune persone. Uomini che con la forza affermano la loro posizione e il loro essere nella vita. Poi arriva il paradosso, la contraddizione, e tutto acquista una luce diversa, molto più autentica e “umana”, ma anche più difficile da sostenere, perché chiede di dare diritto di cittadinanza alla fragilità nostra e del mondo intero. Quel mondo che ci spinge e ci obbliga ad atti, conferme e azioni forti per non assumerci la responsabilità del bisogno. E allora occorre decidere come stare in un equilibrio “instabile”, come danzare e “lasciarsi essere”, come tentare almeno di sentire quel che c’è.
Tra la violenza fin troppo vera e i sogni lasciati infranti in una gabbia d'angolo nella nostra mente, tra un ladro gentiluomo e baby gang nel parco, lo spettacolo teatrale Ci avete rotto il caos è una storia come tante, tante storie come se fosse una. Ma soprattutto, è tanto caos che qualcuno dovrà pur decidere di rompere e risolvere.

 

Piccolo Teatro Studio Melato
25 e 26 settembre 2018
Ci avete rotto il caos
di e con gli attori detenuti del Carcere di Milano-Bollate
spettacolo promosso da Consorzio VialedeiMille di Milano e II Casa di Reclusione Milano-Bollate
www.consorziovialedeimille.it

OSPITALITÀ – SPETTACOLO IN ABBONAMENTO
Acquista il tuo abbonamento cliccando qui

Platea e Balconata: 
posto unico € 10

INFO, ACQUISTI E PRENOTAZIONI

piccoloteatro.org
È possibile acquistare on-line abbonamenti, biglietti interi e in promozione.
Gli spettacoli in scena possono essere acquistati fino a un’ora prima dell’inizio della recita in programma.

Biglietteria Teatro Strehler
largo Greppi 1, M2 Lanza. Da lunedì a sabato 9.45-18.45; domenica 13-18.30.
È possibile acquistare biglietti interi o ridotti (under 26 e over 65) e abbonamenti.
Da un'ora prima dell’inizio della rappresentazione, la biglietteria è attiva esclusivamente per la recita in programma.

Biglietteria telefonica 02 42.41.18.89
da lunedì a sabato 9.45-18.45; domenica 10-17
È possibile acquistare biglietti interi o ridotti (under 26 e over 65) e abbonamenti.

Biglietteria automatica Chiostro Nina Vinchi
via Rovello 2, M1 Cordusio. Attiva negli orari di apertura del Chiostro
È possibile acquistare abbonamenti, biglietti a prezzo intero e in promozione.
I biglietti per gli spettacoli in scena possono essere acquistati fino a un’ora prima dell’inizio della recita in programma.

Prenotazioni
Il servizio di prenotazione è disponibile solo per gli abbonati. La prenotazione è valida  fino ad un mese prima della data scelta: per esempio, se si prenota uno spettacolo in scena il 15 marzo, occorre ritirare i posti entro il 15 febbraio. La prenotazione dovrà essere ritirata, entro la scadenza, alla biglietteria del Teatro Strehler o attraverso la biglietteria telefonica.
Le prenotazioni non confermate saranno annullate automaticamente.
Non è possibile effettuare prenotazioni con meno di un mese di anticipo dalla data scelta.

Gruppi e pubblico organizzato
Per informazioni su biglietti e abbonamenti per i gruppi organizzati, per le scuole, spettacoli educational, rivolgersi al Settore Promozione Pubblico e Proposte Culturali.
tel. 02 72.333.216
e-mail: promozione.pubblico@piccoloteatromilano.it