Tramedautore – Hotel Palestine

Inserita tra le iniziative dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale, la XVIII edizione di Tramedautore – Festival Internazionale delle Drammaturgie diretto da Michele Panella, punta su giovani artisti da Italia, Francia, Spagna e Germania: una generazione immersa in un periodo di grandi fragilità e paradossi politici, sociali, culturali e individuali.
Accanto agli spettacoli in scena al Teatro Grassi, il Chiostro Nina Vinchi ospita incontri, performance e concerti.
Clicca qui per conoscere il programma dettagliato


Hotel Palestine
Scritto nel 2004 da Falk Richter, tra gli autori contemporanei tedeschi più interessanti, lo spettacolo ha per protagonisti quattro giornalisti che, nel corso di una conferenza stampa all’Hotel Palestine di Bagdad, incalzano alcuni funzionari dell’amministrazione americana per conoscere la verità sui bombardamenti delle truppe USA in Iraq. Un dialogo serrato ed energico, in cui l’autore riflette sulle falsità e le reticenze, insite in questa come in tutte le guerre, e si fa portavoce del bisogno di verità, coinvolgendo lo spettatore in una graduale presa di coscienza delle menzogne dell’America e delle conseguenze devastanti che la guerra in Iraq ha provocato in tutti questi anni, soprattutto ai civili.

Falk Richter (1969, Amburgo), autore, traduttore e regista, lavora in vari teatri, tra cui Schauspielhaus di Amburgo, Schauspielhaus Zurich, Salzburger Festspiele, Vienna States Opera, Ruhrtriennale, Théâtre National Brussels, Royal National Theatre Oslo, Frankfurt Opera. Dal 2000 è regista residente presso la Schaubühne di Berlino, dove ha anche realizzato la sua tetralogia Das System (Il sistema).

Piccolo Teatro Grassi
martedì 18 settembre 2018, ore 19.30
Hotel Palestine | Germania
di Falk Richter
traduzione Sonia Antinori
regia Salvino Raco
con Marco Ciccullo, Laura De Marchis, Alessio Gigante, Carlo Guasconi, Rebecca Sola, Erica Stevenazzi
musiche Nico Tripaldi

Biglietti
posto unico
 Intero € 15 | Ridotto giovani e anziani € 10

INFO, ACQUISTI E PRENOTAZIONI

piccoloteatro.org
È possibile acquistare on-line abbonamenti, biglietti interi e in promozione.
Gli spettacoli in scena possono essere acquistati fino a un’ora prima dell’inizio della recita in programma.

Biglietteria Teatro Strehler
largo Greppi 1, M2 Lanza. Da lunedì a sabato 9.45-18.45; domenica 13-18.30.
È possibile acquistare biglietti interi o ridotti (under 26 e over 65) e abbonamenti.
Da un'ora prima dell’inizio della rappresentazione, la biglietteria è attiva esclusivamente per la recita in programma.

Biglietteria telefonica 02 42.41.18.89
da lunedì a sabato 9.45-18.45; domenica 10-17
È possibile acquistare biglietti interi o ridotti (under 26 e over 65) e abbonamenti.

Biglietteria automatica Chiostro Nina Vinchi
via Rovello 2, M1 Cordusio. Attiva negli orari di apertura del Chiostro
È possibile acquistare abbonamenti, biglietti a prezzo intero e in promozione.
I biglietti per gli spettacoli in scena possono essere acquistati fino a un’ora prima dell’inizio della recita in programma.

Prenotazioni
Il servizio di prenotazione è disponibile solo per gli abbonati. La prenotazione è valida  fino ad un mese prima della data scelta: per esempio, se si prenota uno spettacolo in scena il 15 marzo, occorre ritirare i posti entro il 15 febbraio. La prenotazione dovrà essere ritirata, entro la scadenza, alla biglietteria del Teatro Strehler o attraverso la biglietteria telefonica.
Le prenotazioni non confermate saranno annullate automaticamente.
Non è possibile effettuare prenotazioni con meno di un mese di anticipo dalla data scelta.