Scuola di Ballo dell’Accademia Teatro alla Scala

Durata: spettacolo in allestimento

Dopo Schiaccianoci, messo in scena a dicembre 2019, gli allievi della Scuola di Ballo dell’Accademia Teatro alla Scala tornano al Teatro Strehler per il tradizionale spettacolo istituzionale, che offre loro l’occasione di interpretare brani tratti dai balletti più noti e impegnativi non solo del repertorio classico, ma anche di quello neoclassico e contemporaneo. Una serata che coinvolge tutti i corsi, impegnando gli allievi in coreografie di crescente difficoltà tecnica e interpretativa nelle quali esprimere al meglio il proprio talento.

Il percorso di formazione della Scuola di Ballo scaligera, infatti, dà l’opportunità di approfondire i diversi stili del balletto e della danza abituando gli allievi a sostenere quei ruoli che si troveranno ad affrontare durante la loro carriera professionale.

La Scuola di Ballo, legata al Piccolo da una decennale collaborazione, nel corso degli anni è stata interprete di capolavori dei maestri della coreografia di ieri e di oggi: bastino i nomi di autori come George Balanchine, Maurice Béjart, William Forsythe, Jiří Kylián, Roland Petit o Angelin Preljocaj per comprenderne l’importanza.

Piccolo Teatro Strehler
dal 7 al 10 maggio 2020
Scuola di Ballo dell’Accademia Teatro alla Scala
diretta da Maurizio Vanadia

OSPITALITÀ – SPETTACOLO IN ABBONAMENTO
Abbonati online cliccando qui

Platea:
Intero € 33 | Ridotto giovani e anziani (under 26 e over 65) € 21
Balconata:
Intero € 26,00 | Ridotto giovani e anziani (under 26 over 65) € 18


INFO, ACQUISTI E PRENOTAZIONI

piccoloteatro.org
È possibile acquistare on-line abbonamenti, biglietti interi e in promozione
Gli spettacoli in scena possono essere acquistati fino a un’ora prima dell’inizio della recita in programma.

Biglietteria automatica Chiostro Nina Vinchi
via Rovello 2, M1 Cordusio. Attiva negli orari di apertura del Chiostro
È possibile acquistare abbonamenti, biglietti a prezzo intero e in promozione
I biglietti per gli spettacoli in scena possono essere acquistati fino a un’ora prima dell’inizio della recita in programma.

Prenotazioni
Il servizio di prenotazione è disponibile solo per gli abbonati. La prenotazione è valida  fino ad un mese prima della data scelta: per esempio, se si prenota uno spettacolo in scena il 15 marzo, occorre ritirare i posti entro il 15 febbraio. La prenotazione dovrà essere ritirata, entro la scadenza, alla biglietteria del Teatro Strehler o attraverso la biglietteria telefonica.
Le prenotazioni non confermate saranno annullate automaticamente.
Non è possibile effettuare prenotazioni con meno di un mese di anticipo dalla data scelta.
Si ricorda che i tagliandi stampati non possono essere sostituiti né rimborsati.
I titolari di abbonamenti Oro, invece, possono annullare, gratuitamente, i propri tagliandi già emessi entro e non oltre le ore 18 del giorno precedente la data riportata sul tagliando stesso.

Informazioni importanti sugli Abbonamenti
Per gli abbonati under 26 anni e over 65, l’emissione dell’abbonamento a prezzo ridotto è possibile solo previa presentazione di un documento di identità valido presso la biglietteria del Teatro Strehler.
I biglietti di abbonamento prevedono l'assegnazione del posto in base alla disponibilità della data e dello spettacolo scelto.

Servizi per le disabilità
Per informazioni su prezzi, posti e servizi dedicati clicca qui

E-mail dedicata al pubblico
servizioalpubblico@piccoloteatromilano.it


Per ragioni artistiche non è consentito l’accesso in sala a spettacolo iniziato. È possibile accedere ai propri posti durante l’intervallo, ove previsto.
I biglietti acquistati non possono essere annullati e sostituiti, né utilizzati in date e orari diversi da quelli indicati.

Gruppi e pubblico organizzato
Per informazioni su biglietti e abbonamenti per  il pubblico organizzato, pomeridiane per le scuole e recite mattutine rivolgersi all’Ufficio promozione pubblico e proposte culturali
tel. 02 72 333 216
mail promozione.pubblico@piccoloteatromilano.it