L’Aventure invisible

FESTIVAL “PRESENTE INDICATIVO”

Spettacolo in tournée
Produzione
©Maya Legos
concluso

Il testo esplora i temi dell’identità, della morte, della trasformazione. Una neurologa americana, vittima di ictus, a 37 anni perde ogni ricordo. Un uomo, nato con una malattia degenerativa, è il primo paziente sottoposto un trapianto totale di volto. Una cineasta indipendente, ossessionata dalla misteriosa opera fotografica di Claude Cahun, rivendica la necessità del genere neutro.

-
Piccolo Teatro Studio Melato

Attraverso gli itinerari eccezionali di tre persone costrette a reinventarsi, il testo ci invita a seguire un percorso interiore, in cui nessuna domanda è troppo intima. Il dettato autobiografico è al centro de L’Aventure invisible, che esplora i temi dell’identità, della morte, della trasformazione. Una neurologa americana, vittima di ictus, ha potuto studiare dall’interno i danni che questa patologia ha recato al suo stesso cervello. A 37 anni perde ogni ricordo e deve reinventarsi da zero. Un uomo, nato con una malattia degenerativa, è il primo paziente sottoposto un trapianto totale di volto. Grazie a un’operazione di chirurgia sperimentale, oggi vive con il viso di un uomo morto, di 25 anni più giovane di lui. Una cineasta indipendente, ossessionata dalla misteriosa opera fotografica di Claude Cahun, iconica artista queer, stabilisce con lei uno strano legame e scopre un modo radicale di ripensare l’identità, rivendicando il genere neutro. Queste tre voci si intrecciano per dare vita a un’unica conversazione, che interroga la stabilità delle nostre identità.

Durata: 80'

Guarda il trailer

La Locandina

L’Aventure invisible
PRIMA NAZIONALE

testo e regia Marcus Lindeen
collaborazione artistica, drammaturgia e traduzione in francese Marianne Ségol-Samoy
con Claron McFadden, Tom Menanteau, Franky Gogo
basato sulle interviste con Jill Bolte Taylor, Jérôme Hamon e Sarah Pucill
musica Hans Appelqvist
scenografo Mathieu Lorry-Dupuy
luci Diane Guérin
film Sarah Pucill
produzione Comédie de Caen-CDN de Normandie nel quadro del Pôle Européen de Création
coproduzione T2G-Théâtre de Gennevilliers-CDN, Festival d’Automne à Paris
con il sostegno di Institut Français, Ministero dell’Europa e degli Affari esteri di Francia, Ministero della Cultura di Francia, Festival Internazionale delle Arti Les Boréales, The Swedish Arts Grants Committee, in collaborazione con France Culture 
 
si ringrazia


si ringrazia il Dipartimento di Lingue, Letterature, Culture e Mediazioni dell’Università degli Studi di Milano per la collaborazione
 
Lo spettacolo è in francese, con sovratitoli in italiano e in inglese a cura di Panthea Berlin. Traduzione italiana di Chiara Elefante
I sovratitoli sono trasmessi sugli smartphone degli spettatori

Programma di sala

Scarica

Biglietti
Categoria spettacolo Festival
Posto unico Intero € 40 | Ridotto (under 26 e over 65) € 23

Abbonamenti
Lo spettacolo è in abbonamento
Per acquistare online un abbonamento clicca qui

Come e dove acquistare
Per informazioni clicca qui

COVID-19 
Leggi le linee guida per l'accesso alle attività

Gruppi e pubblico organizzato
Per informazioni sui biglietti per il pubblico organizzato:
tel. 02 72 333 216
mail promozione.pubblico@piccoloteatromilano.it

Altri spettacoli in questo teatro

In evidenza