Breve storia del quartetto d’archi, prima parte

MITO Settembre Musica 2022

Spettacolo in tournée
Produzione
concluso

Dopo due anni in versione forzatamente ridotta, ritorna MITO SettembreMusica con un’edizione, dal titolo luci, che esplora in modo immaginifico le relazioni tra la musica e la luce, tra l’ascoltare e il vedere. 

Piccolo Teatro Studio Melato

Legami talvolta resi espliciti dai compositori – indicazioni come chiaro oppure scuro o luminoso sono presenti su molte partiture, nate in epoche e luoghi diversi –, talaltra frutto di riflessioni esterne, che si sviluppano durante l’ascolto.
Degli oltre cento concerti a Milano e Torino, il Teatro Studio Melato ospita sei appuntamenti che spaziano attraverso il grande repertorio musicale: dai languidi colori di Purcell e Händel, alla radiosa luminosità di Haydn e Mozart, dai vividi contrasti di Beethoven e Brahms, fino ai bagliori novecenteschi e contemporanei di Astor Piazzolla e John Adams.
Breve storia del quartetto d’archi, prima parte è un concerto insolito e curioso del Meta4 Quartet, per ascoltare in un’ora l’evoluzione della musica per quartetto d’archi da quando la formazione è stata codificata, con Boccherini e Haydn, all’Ottocento di Schumann e Brahms.

Il concerto si tiene al Teatro Studio Melato, venerdì 16 settembre alle ore 17

I biglietti sono in vendita presso la biglietteria del Teatro Dal Verme (Via San Giovanni sul Muro, 2, Milano, tel. 02 87905201, da martedì a sabato, 10.30-18.30; email biglietteriamito@ipomeriggi.it) e sui siti mitosettembremusica.it e ticketone.it

Durata: 60’ circa senza intervallo

La Locandina

Breve storia del quartetto d’archi, prima parte
Meta4 Quartet
musiche di Luigi Boccherini, Franz Joseph Haydn, Wolfgang Amadeus Mozart, Ludwig van Beethoven, Franz Schubert, Fanny Mendelssohn-Bartholdy, Robert Schumann, Johannes Brahms
 
Luigi Boccherini
Quartetto in si bemolle maggiore

Franz Joseph Haydn
Poco adagio dal Quartetto in do maggiore op. 76 n. 3 Hob. III:77

Wolfgang Amadeus Mozart
Molto allegro dal Quartetto in sol maggiore K. 387

Ludwig van Beethoven
Vivace dal Quartetto in fa maggiore op. 135

Franz Schubert
Quartettsatz in do minore D. 703

Fanny Mendelssohn-Bartholdy
Adagio ma non troppo dal Quartetto in mi bemolle maggiore

Robert Schumann
Assai agitato dal Quartetto in la maggiore op. 41 n. 3

Johannes Brahms
Andante dal Quartetto in si bemolle maggiore op. 67
Biglietti
Posto unico € 5 | Acquista ora

Gli abbonati del Piccolo, previa esibizione dell'abbonamento alla stagione in corso, possono acquistare due biglietti ridotti sui concerti della rassegna ospitati nelle altre sale teatrali, presentandosi presso la biglietteria del Festival MITO c/o Il Teatro Dal Verme, operativa dal martedì al sabato, dalle 10.30 alle 18.30 oppure, se ancora disponibili i biglietti, anche la sera del concerto di interesse presso la biglietteria della sede ospitante, a partire da un’ora prima dall’inizio del concerto

Altri spettacoli in questo teatro

In evidenza