Giochi di ottone

MITO SettembreMusica 2022

Spettacolo in tournée
Produzione
concluso

Dopo due anni in versione forzatamente ridotta, ritorna MITO SettembreMusica con un’edizione, dal titolo luci, che esplora in modo immaginifico le relazioni tra la musica e la luce, tra l’ascoltare e il vedere. 

Piccolo Teatro Studio Melato

Legami talvolta resi espliciti dai compositori – indicazioni come chiaro oppure scuro o luminoso sono presenti su molte partiture, nate in epoche e luoghi diversi –, talaltra frutto di riflessioni esterne, che si sviluppano durante l’ascolto.
Degli oltre cento concerti a Milano e Torino, il Teatro Studio Melato ospita sei appuntamenti che spaziano attraverso il grande repertorio musicale: dai languidi colori di Purcell e Händel, alla radiosa luminosità di Haydn e Mozart, dai vividi contrasti di Beethoven e Brahms, fino ai bagliori novecenteschi e contemporanei di Astor Piazzolla e John Adams.
Si divertono come matti, i musicisti del Gomalan Brass Quintet: che affrontino musica barocca, trascrizioni da arie d’opera o fantasie su capolavori del Novecento, suonano tutto con il sorriso. E così nel concerto Giochi di ottone i loro cinque strumenti si trasformano in torce scintillanti, che riempiono la sala di riverberi allegri.

Il concerto si tiene al Teatro Studio Melato, sabato 10 settembre alle ore 17

I biglietti sono in vendita presso la biglietteria del Teatro Dal Verme (Via San Giovanni sul Muro, 2, Milano, tel. 02 87905201, da martedì a sabato, 10.30-18.30; email biglietteriamito@ipomeriggi.it) e sui siti mitosettembremusica.it e ticketone.it

Durata: 60’ circa senza intervallo

La Locandina

Giochi di ottone
Gomalan Brass Quintet
musiche di Jean-Baptiste Lully, Johann Sebastian Bach, Giuseppe Verdi, Giacomo Puccini, George Gershwin, Joaquín Rodrigo, Niccolò Paganini / David Short trascritte per fiati
 
Jean-Baptiste Lully
Suite da Le bourgeois gentilhomme
trascrizione di Michel Barré

Johann Sebastian Bach
Concerto in la minore per violino, archi e continuo BWV 1041
trascrizione di Michel Torreilles e Michel Barré

Giuseppe Verdi
Ouverture da Nabucco
Coro e marcia trionfale da Aida
trascrizione di Marco Pierobon

Giacomo Puccini
Nessun dorma da Turandot
trascrizione di Marco Pierobon
 
George Gershwin
Fantasia da Un Americano a Parigi
trascrizione di Marco Pierobon
 

Niccolò Paganini/David Short
Moto perpetuo
Biglietti
Posto unico € 5 | Acquista ora

Gli abbonati del Piccolo, previa esibizione dell'abbonamento alla stagione in corso, possono acquistare due biglietti ridotti sui concerti della rassegna ospitati nelle altre sale teatrali, presentandosi presso la biglietteria del Festival MITO c/o Il Teatro Dal Verme, operativa dal martedì al sabato, dalle 10.30 alle 18.30 oppure, se ancora disponibili i biglietti, anche la sera del concerto di interesse presso la biglietteria della sede ospitante, a partire da un’ora prima dall’inizio del concerto

Altri spettacoli in questo teatro

In evidenza