Tramedautore – Volver

Tramedautore 2019 si cala nella cultura euromediterranea, dal carattere intrinsecamente plurale, per creare un percorso spettacolare che indaghi le regole della convivenza e aiuti a ricomporre orizzonti, superare solitudini. Sul versante nazionale, fra le altre proposte, un focus sulla drammaturgia siciliana, mentre sul fronte internazionale il festival dà voce a uno degli artisti più interessanti del Kosovo e a una conferenza /spettacolo multilingue.
Oltre agli spettacoli, nel Chiostro, un ciclo di 10 appuntamenti, Camp degli Autori. Per conoscere il programma completo clicca qui.

Volver
Storia di migrazioni passate e recenti, di “spartenze” e di ritorni, lo spettacolo racconta la vicenda di un’intera comunità di siciliani che espatriano verso l'Argentina per fuggire dalla catastrofe del terremoto di Messina del 1908. Protagonisti sono Nico e Rosetta, due fratelli che, poco più che adolescenti, si trasferiscono dall’altra parte del mondo alla ricerca di una vita migliore. Una piccola grande storia, simile a quelle di milioni di migranti che riesce a ribaltare prospettive, a scardinare stereotipi grazie alla mediazione artistica e con la levità del linguaggio poetico.

Volver è la seconda produzione del Progetto Amuni, laboratorio permanente per la formazione ai mestieri artistici e tecnici dello spettacolo dal vivo rivolto a ragazzi migranti, richiedenti asilo e italiani di seconda generazione. Ideato da Babel Crew nasce in seno al Bando MIgrArti.

Babel Crew è un gruppo di artisti e professionisti appartenenti a diversi settori dell'arte e della cultura. Nasce nel 2011 a Palermo allo scopo di promuovere nuovi linguaggi contemporanei nel teatro, nella drammaturgia, nella danza, nel cinema, nella musica. Dal 2018 è un’impresa di produzione under 35 riconosciuta dal MiBAC.

Giuseppe Provinzano (1982), attore regista e autore, ha debuttato nel 2001 recitando (tra gli altri) con Luca Ronconi, Memé Perlini, Massimo Castri, Mimmo Cuticchio, Pippo Delbono. Nel 2007 debutta alla (co)regia con Suttascupa per poi affermarsi con GiOtto-studio per una tragedia


Chiostro Nina Vinchi
ore 19, ingresso libero
Camp degli Autori | Diamante – rapper

Piccolo Teatro Grassi
venerdì 20 settembre 2019, ore 20.30
Focus Sicilia

Volver
scritto e diretto da Giuseppe Provinzano
con Bandiougou Diawara, Alexsia Edman, Hajar Lahman, Gian Matteo Marie, Junaky Md Abdur, Ibrahim Ba, Andrea Sapienza
laboratorio permanente Amunì Marta Bevilacqua, Rossella Guarneri, Yousif Jaralla, Giuseppe Provinzano, Luigi Rausa
luci Gabriele Gugliara, scene Pablo Subercaseaux 
produzione Babel Crew, con il sostegno di Spazio Franco 
vincitore MigrArti 2018 | vincitore Premio alle arti sceniche Dante Cappelletti XI edizione

Eventi correlati

Biglietti
posto unico
 Intero € 15 | Ridotto under 26 e over 65 € 10


INFO, ACQUISTI E PRENOTAZIONI

piccoloteatro.org

È possibile acquistare on-line abbonamenti, biglietti interi e in promozione
Gli spettacoli in scena possono essere acquistati fino a un’ora prima dell’inizio della recita in programma.

Biglietteria Teatro Strehler
largo Greppi 1, M2 Lanza. Da lunedì a sabato 9.45-18.45; domenica 13-18.30
È possibile acquistare biglietti interi o ridotti (under-26 e over-65) e abbonamenti
Da un'ora prima dell’inizio della rappresentazione, la biglietteria è attiva esclusivamente per la recita in programma.

Biglietteria telefonica 02 42411889
da lunedì a sabato 9.45-18.45; domenica 10-17
È possibile acquistare biglietti interi o ridotti (under-26 e over-65) e abbonamenti.

Biglietteria automatica Chiostro Nina Vinchi
via Rovello 2, M1 Cordusio. Attiva negli orari di apertura del Chiostro
È possibile acquistare abbonamenti, biglietti a prezzo intero e in promozione
I biglietti per gli spettacoli in scena possono essere acquistati fino a un’ora prima dell’inizio della recita in programma.

Prenotazioni
Il servizio di prenotazione è disponibile solo per gli abbonati. La prenotazione è valida  fino ad un mese prima della data scelta: per esempio, se si prenota uno spettacolo in scena il 15 marzo, occorre ritirare i posti entro il 15 febbraio. La prenotazione dovrà essere ritirata, entro la scadenza, alla biglietteria del Teatro Strehler o attraverso la biglietteria telefonica.
Le prenotazioni non confermate saranno annullate automaticamente.
Non è possibile effettuare prenotazioni con meno di un mese di anticipo dalla data scelta.
Si ricorda che i tagliandi stampati non possono essere sostituiti né rimborsati.
I titolari di abbonamenti Oro, invece, possono annullare, gratuitamente, i propri tagliandi già emessi entro e non oltre le ore 18 del giorno precedente la data riportata sul tagliando stesso.

Informazioni importanti sugli Abbonamenti
Per gli abbonati under 26 anni e over 65, l’emissione dell’abbonamento a prezzo ridotto è possibile solo previa presentazione di un documento di identità valido presso la biglietteria del Teatro Strehler.
I biglietti di abbonamento prevedono l'assegnazione del posto in base alla disponibilità della data e dello spettacolo scelto.

Servizi per le disabilità
Per informazioni su prezzi, posti e servizi dedicati clicca qui

E-mail dedicata al pubblico
servizioalpubblico@piccoloteatromilano.it


Per ragioni artistiche non è consentito l’accesso in sala a spettacolo iniziato. È possibile accedere ai propri posti durante l’intervallo, ove previsto.
I biglietti acquistati non possono essere annullati e sostituiti, né utilizzati in date e orari diversi da quelli indicati.